venerdì 8 novembre 2013

Pappami il piatto che si mangia - Nuova collaborazione.

Care e cari amici,oggi ho il piacere di parlarvi di una mia nuova collaborazione nata da una mente geniale che è riuscita a pensare e realizzare un piatto da portata che si mangia.
Quante volte si dice "ho una fame che mangerei anche il piatto"adesso si può.
Si avete capito bene,il piatto che si mangia,oggi vi parlo di PAPPAMI,azienda che opera nel trentino e che già ringrazio per la collaborazione.


Il progetto "PAPPAMI" nasce nel 2007 all'interno della società denominata Trentuno s.p.a., operante nel campo della ristorazione veloce con 19 locali sparsi per tutto il nord Italia e con più di 340 dipendenti. L'importante e costante attività nei settori del catering e dei free-flow (self-service) ha evidenziato ai nostri occhi la necessità di far fronte alle richieste degli operatori del settore di disporre di un prodotto capace di sostituire il tradizionale piatto di ceramica e le problematiche ad esso legate. Più in dettaglio abbiamo avvertito l'esigenza di sviluppare una soluzione comoda, time-saving ("usa e getta") ed eco-sostenibile. Sulla base di questi presupposti nasce l'idea di PAPPAMI®, il cui progetto confluisce nello stesso anno nella Trentuno Properties s.r.l.. Lo sviluppo del prodotto ci ha tenuti impegnati per qualche anno, ma dal 2011 siamo in grado di offrire una soluzione molto innovativa e ricca di valore aggiunto.
PAPPAMI® è il piatto che si mangia. E' un prodotto brevettato che offre - in alternativa al tradizionale piatto di plastica o di ceramica - una soluzione efficace e.. gustosa ai problemi di stoccaggio, maneggevolezza e smaltimento.
L' azienda pone al centro della propria attività la tutela attiva dell’ambiente e la genuinità del prodotto. Nel nostro stabilimento di Rovereto, in Trentino, abbiamo sviluppato un ciclo produttivo innovativo che garantisce proprio questi principi.


Ed ecco il campione che l'azienda mi ha inviato da testare e recensire:


Che dirvi la curiosità di provarli è stata tanta,e ieri sera ho preparato quello che di più caldo penso proprio non ci sia "Zuppa di cereali e legumi" eccovi le foto:


I piatti sono rimasti integri,hanno retto benissimo e sono buonissimi da mangiare,infatti si spezzano i bordi e nel mio caso,si inzuppavano nella zuppa,ottimo prodotto.
robusto, adatto per contenere e trasportare vivande
studiato al fine di contenere e consumare al suo interno cibi solidi e liquidi per un tempo molto lungo
realizzato con ingredienti simili a quelli del pane
ha un gusto naturale, che richiama alla mente il sapore del pane
dotato di spazi laterali sul bordo che consentono una facile presa del piatto
caratterizzato da una corolla con petali pre-incisi che si possono facilmente staccare e gustare unitamente alla pietanza
può essere surgelato, congelato e utilizzato nel forno a microonde
può essere personalizzato, incidendo sul fondo o sulla corolla il nome, il marchio dell'azienda o lo slogan della festa
è compostabile, smaltibile nella frazione dell' "organico"
la ricetta è semplice, la sua lavorazione particolare permette di ottenere caratteristiche di robustezza e di fragranza
capacità di contenuto: oltre 300 cc
Vi lascio l'indirizzo dell'azienda,la pagina FB ed il sito:

Trentuno Properties s.r.l.

via alla Pineta, 8 - 38068 Rovereto (TN)
tel +39 0464466308
fax +39 0464466912
Indirizzo sito:Clicca qui
Pagina Facebook:Clicca qui
Ringrazio ancora l'azienda per la gentile collaborazione.

51 commenti:

  1. questa mi mancava... un piatto che si mangia è perfetto almeno non si devono lavare dopo...

    RispondiElimina
  2. Ma è fantastico questo piatto della serei " ho una fame che mi mangerei anche il piatto"!!! io non lo mai provato ma oltre che bello deve essere anche buono!!!

    RispondiElimina
  3. belle ricette, ed il prodotto poi si vede di ottima qualità.. comunque complimenti per tutte i piatti che fai davvero buoni..

    RispondiElimina
  4. Questo piatto lo conoscevo. Avevo letto una recensione su un blog giorni fa. Come idea è carina soprattutto se si hanno dei bimbi .-)

    RispondiElimina
  5. nooooooooooooooooooo originalissimo...per non buttar via niente!si mangia il contenuto e poi il piatto!bellooooooooooo!troppo originale,vado subito a dare uno sguardo al sito!

    RispondiElimina
  6. e un idea geniale questo piatto che si mangia, sicuramente invoglierà e incuriosirà i bimbi, magari riuscirò a far mangiare le verdure a mio figlio!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Lucia, è una trovata originale e simpatica!!!

    RispondiElimina
  8. wow è un'idea molto originale, mi piace!!:) baciii

    RispondiElimina
  9. Ma che idea simpatica ed originale! Lo voglio anche io!

    RispondiElimina
  10. Originalissima questa idea!!!! Non la conoscevo :)
    Davvero molto carina

    RispondiElimina
  11. nooo devo assolutamente dirlo a mia mamma! lo voglio anche io

    RispondiElimina
  12. oddioooo il piatto che si mangiaaaaa!!!!!!!!!che idea fantastica!!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Lucia!
    Fantastico davvero! Ahahah è un'idea fantastica! Sarei curiosissima di provarli! :D
    Baci
    Nicole
    The pink bow

    RispondiElimina
  14. e dove si trovano???? sono già presenti in tutti i supermercati?
    cmq che idea simpatica ;)

    PICCI'S LOVE
    Facebook page_Picci’s Love

    RispondiElimina
  15. Questo piatto è veramente divertente, sono convinta che i bambini, pur di mangiare il piatto, finirebbero tutta la cena

    RispondiElimina
  16. Questo piatto è la gioia dei bambini e delle mamme che sicuramente non dovranno più stare l' ad insistere per fare mangiare i loro piccoli. E' proprio una bellissima novità.

    RispondiElimina
  17. Che idea carina! ahahah
    lifeiscooldiary.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. Ma che carina l'idea del piatto commestibile!!! Perfetto per chi ha davvero tanta fame!! ;)

    Xoxo
    Frenzi and the city

    RispondiElimina
  19. che idea carina soprattutto per i bambini!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  20. Anche io adoro cucinare la zuppa di legumi!! Curiosissima di provare Pappami!!

    RispondiElimina
  21. Proprio una bella invenzione questa del piatto che si mangia, si risparmia ed in più sono saporiti e reggono benissimo tutte le vivande, li ho provati anch'io!

    RispondiElimina
  22. Non vedo l'ora di provarli ,mio marito è un po' scettico pensando ad un piatto che si mangia..vedremo la sua faccia..

    RispondiElimina
  23. Non conoscevo questi prodotti. Mi sembra davvero un'ottima idea, molto originale!

    RispondiElimina
  24. Ciao cara, sono qui a ricambiare la tua visita, sono già tua followers, ma grazie per esserti appena aggiunta ai miei...
    complimenti per la collaborazione, a me invece sono arrivati frantumati....
    Peccato...

    RispondiElimina
  25. Incredibile! Non conoscevo questo "piatto".... chissà se si può trovare anche in toscana....

    RispondiElimina
  26. Ma che idea spettacolare, mi piacerebbe provarlo, come si fa?

    RispondiElimina
  27. che forte questo piatto!!!! sarebbe una gran sorpresa per tutti i miei ospiti!!! chissà se si trova da me!

    RispondiElimina
  28. nuova iscritta =)
    complimenti per il blog!

    mi farebbe piacere se passassi da me
    http://sweetbeautydreams.blogspot.it/

    RispondiElimina
  29. Molto simpatico il nome: Pappami! ahahah
    http://sodifferentblog.wordpress.com/

    RispondiElimina
  30. Che bella idea il piatto che si mangia, vorrei tanto provarlo!

    RispondiElimina
  31. Questa non l'avevo mai sentita!!! Un piatto che si mangia?! Bellissima idea!! Fa molto strano però :P

    RispondiElimina
  32. ci bevo degli antipasti...i miei ospiti ne rimarrebbero stupiti...grazie cara per averci mostrato questa originale novità!

    RispondiElimina
  33. Ma è un'idea troppo carina!!!
    http://misscarrie79.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/pages/Misscarrie79-Fashion-Blog/125226864298074

    RispondiElimina
  34. Dimenticavo... nuova follower! ;-)

    RispondiElimina
  35. ha centrato in pieno la frase "ho così fame che mangerei anche il piatto! :D buonissimo

    RispondiElimina
  36. troppo forte...devo provarlo..anzi assaggiarlo anche io XD

    RispondiElimina
  37. Bell'idea! si risparmia anche di lavare il piatto :)

    RispondiElimina